Patologie

Vista e visione

Differenza tra vista e visione.

La vista è uno dei 5 sensi, quello che ci permette di percepire forma, colore, misura e posizione degli oggetti.
Gli occhi vedono, il cervello rielabora. Se entrambi funzionano bene abbiamo una corretta visione.
Una persona può avere una vista perfetta, ma una visione scoordinata, causa principale di problemi cognitivi e posturali.

Per avere una corretta visione, fovee e nervi ottici dovrebbero essere allineati su un unico asse.
Se questo non avviene gli occhi non vedono la stessa cosa nello stesso momento, costringendo il paziente ad inclinare la testa e ad assumere posture scorrette che, a lungo andare, divengono dolorose.

Questo poiché il cervello impone al corpo di assumere una postura compensatoria tale da cercare di correggere l’errata visione. Ma tale postura non è confortevole e può essere causa di svariati disturbi (dolori alla schiena, mal di testa, dolori cervicali, vertigini, sbilanciamento, imprecisione nei movimenti fini, incoordinazione motoria, ecc..)